Sottoscrivi il blog
Senago Sostenibile su facebook

Se anche tu sei contrario alle realizzazione a Senago delle vasche di laminazione del fiume Seveso, copia il testo sottostante o personalizzalo e invia e fai inviare una mail ai seguenti destinatari:

segreteria_presidente@regione.lombardia.it

Viviana_Beccalossi@regione.lombardia.it

Paolo_Baccolo@regione.lombardia.it

Dario_Fossati@regione.lombardia.it

sindaco@comune.milano.it

decesaris@decesaris.it

assessore.decesaris@comune.milano.it

assessore.maran@comune.milano.it

Il Gruppo di Lavoro Vasche, i Comitati ed i Cittadini Senaghesi

esprimono

la loro ferma contrarietà alla realizzazione delle vasche di laminazione sul territorio di Senago, in quanto non risolutive del problema legato alle esondazioni del Fiume Seveso sul territorio di Milano.

Senago ha dimostrato, più volte ed in più occasioni, che tale contrarietà è esclusivamente rivolta al progetto in sé, sollevando al riguardo argomentazioni che hanno posto l´accento su molteplici criticità di inefficienza e di danni ambientali, nell´interesse della comunità senaghese e dei residenti della zona 9 di Milano. Si è più volte ribadita, invece, l´importanza di risolvere la questione idraulica attraverso soluzioni alternative.

L´Amministrazione di Senago ha proposto a Regione Lombardia soluzioni alternative al Progetto Aipo, altrettanto risolutive delle problematiche legate alle esondazioni della zona 9 di Milano: tali soluzioni alternative, tuttavia, non sono mai state prese in considerazione, vanificando il lavoro svolto dall´Ente.

Si evidenziano, inoltre, le criticità sollevate con riferimento all´interferenza tra l´acqua di pessima qualità contenuta nelle vasche di laminazione e la prima falda acquifera, nonostante si sia provveduto, nella fase di rilascio del decreto di VIA, all´innalzamento della stessa, portandola a m. 149 dal livello del mare. Resta ancora da affrontare la criticità relativa alla pessima condizione qualitativa sia delle acque che dei sedimenti che stazioneranno e si depositeranno nella vasca, argomento affrontato in fase di parere dell´Ente al decreto di VIA.

Per i rilievi sopra esposti, si ribadisce, pertanto, la contrarietà al progetto Aipo relativo alla realizzazione delle vasche di laminazione sul territorio di Senago.

PrintFriendly
Condividi:
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • RSS

Un Commento a “Appello urgente a tutti i cittadini!!!”

  • Sandra:

    Buon giorno,
    come richiesto ho inviato la comunicazone. Di seguito la risposta, se può interessare

    Da: gabriella_marelli@regione.lombardia.it [mailto:gabriella_marelli@regione.lombardia.it] Per conto di Paolo_Baccolo@regione.lombardia.it
    Inviato: lunedì 18 maggio 2015 16:24
    A:
    Oggetto: Rif: vasche di laminazione sul territorio di Senago

    Purtroppo, le soluzioni avanzate (tutte attentamente valutate, ed a ciascuna delle quali è stata data risposta) non risolvono il problema delle esondazioni in mezzo alle case, oppure lo risolvono a lunghissima scadenza, oppure ancora sono basate su dati imprecisi.
    Ad oggi, non è stata presentata nessuna proposta alternativa sostenibile. Anzi, la stessa Università di Pavia, interpellata dal Comune di Senago, nel suo parere (disponibile sul sito comunale) certifica come la soluzione oggi in fase di approvazione sia quella più efficiente.
    Il problema del disinquinamento del Seveso è gravissimo, si sta intervenendo ed occorre intervenire molto pi ù a fondo. Bene ha fatto il Comune a sollevare fin da subito, questa necessit à, che è stata recepita. Non è però possibile aspettare di fermare le piene del Seveso fino a quando l’acqua del fiume sarà risanata, occorre lavorare fin da ora per entrambi gli obiettivi.

    saluti baccolo

Lascia un Commento